Riso per sushi

Riso per sushi


Se siete appassionati della cultura gastronomica orientale dovete dotarvi della nostra PENTOLA CUOCI RISO KOKRICE dato che il riso è alla base della cucina giapponese.
Oggi vediamo insieme come preparare il riso per il sushi: la gustosa pietanza a base di pesce crudo e riso molto diffusa nel mondo e da qualche anno anche nel nostro paese.
Questo piatto, ormai tra i più in voga, ha origini antichissime. In passato fu inventato per conservare il pesce che proveniva dalla pesca in zone lontane. I filetti erano collocati tra strati di riso cotto e miscele di aceto di riso rosso.
Per realizzare un buon sushi in casa dovrete scegliere una tipologia di riso ricca di amido e dal chicco corto (in Italia il più simile è il riso Roma).

• Riso chicco corto o riso Roma 400 gr
• Acqua 650 ml
• Aceto
• 10 cucchiai di aceto di riso
• 5 cucchiai di zucchero bianco
• Mezzo cucchiaino di sale

Non fatevi spaventare dalla quantità di aceto e zucchero da versare dopo la cottura con la nostra KOKRICE: questa vinaigrette conferirà l’aroma e la giusta collosità al chicco e vi aiuterà a preparare le porzioni di sushi. Vediamo insieme i passaggi per realizzarlo alla perfezione.

Dovrete dapprima mettere il riso in una ciotola con acqua fredda e lasciarlo in ammollo per circa 20 minuti. Di tanto in tanto mescolatelo in modo che tutti i chicchi perdano l'amido in eccesso. Sciacquate il riso diverse volte sino a che l’acqua non vi apparirà trasparente. L’operazione è necessaria per evitare che si attacchino i chicchi e scuociano.
Trasferite poi il tutto nella nostra KOKRICE aggiungete l'acqua come indicato (supererà il riso di circa 2 cm) e chiudete il coperchio.
La pentola porterà velocemente l'acqua a bollore, abbassate la fiamma e lasciate cuocere ancora per circa 10 minuti, senza mai aprire il coperchio. Appena l'acqua si sarà ritirata toglietela pentola dal fuoco e fate riposare il riso a temperatura ambiente e poi in frigo per 15 minuti.
Preparate il condimento mettendo nella ciotola di legno dove avete collocato il riso: l'aceto, lo zucchero e il sale e mescolate con un bel cucchiaio di legno. Adesso coprite la ciotola con un panno pulito di cotone umido e fatela riposare fuori dal frigo.  Siete pronti per realizzare un ottimo sushi!

Consigli
Ovviamente potete aumentare o ridurre la quantità di aceto di riso in base ai vostri gusti. In vendita troverete sia l’aceto di riso semplice che quello condito. Sarebbe meglio preferire quello naturale se volete seguire alla lettera la nostra ricetta. Buon appetito!

Altre ricette pensate per te

Zuppa di asparagi, avocado e piselli

Zuppa di asparagi, avocado e piselli

Con il nostro ESTRATTORE A FREDDO MORUS realizzeremo una succulenta zuppa di asparagi, avocado e piselli.I benefici di questa zuppa s.......

Flan di spinaci e ricotta

Flan di spinaci e ricotta

Il flan di spinaci e ricotta, morbido e succulento, vi consentirà di portare in tavola un piatto unico e bilanciato o un antipasto g.......